• Scaduto
  • Importo erogabile: 500
  • Scade 21/12/2020 alle 12:00
  • Partecipa

      Il Bando

      Sei un diplomato che non sa come pagare l'iscrizione all'università? Sostegno all’iscrizione alle università laziali per i diplomati meritevoli sostiene con un una tantum i diplomati nel Lazio nell'anno scolastico 2019-2020 con una votazione pari o superiore a 91/100 per iscriversi al primo anno in una delle università laziali nell'a.a. 2020-2021.  

      Chi può partecipare

      Possono partecipare gli studenti con i seguenti requisiti:

      • cittadinanza italiana, dell’Unione Europea, extra UE con permesso di soggiorno
      • residenza o domicilio nel Lazio
      • aver conseguito il diploma nell’anno 2019/2020 in una scuola secondaria di secondo grado con votazione pari o superiore a 91/100
      • possessore di un ISEE 2020 superiore a 20.000 euro
      • iscrizione al primo anno in una università nel Lazio nell'anno accademico 2020-2021
      • titolare/cointestatario di un codice IBAN IT
      • non aver vinto ulteriori contributi comunitari, nazionali, regionali o locali per le stesse finalità

      Come Partecipare

      Per partecipare è necessario:

      • effettuare la registrazione su regione.lazio.it disponibile online dalle ore 9.00 del 23/11/2020
      • inviare la documentazione, redatta secondi i modelli, esclusivamente attraverso l’applicativo accessibile dal sito regione.lazio.it entro e non oltre le ore 12.00 del 21/12/2020

      Risorse

      Sostegno all’iscrizione alle università laziali per i diplomati meritevoli è un bando finanziato da Regione Lazio e Fondo Sociale Europeo. Il finanziamento complessivo è pari a € 1,5 milioni.  

      Cosa finanzia

      Gli una tantum per gli studenti meritevoli devono coinvolgere i diplomati nell'anno scolastico 2019-2020, con una votazione pari almeno a 91/100, con un bonus fino a € 500 per iscriversi al primo anno in una delle università laziali.

      Per contrastare le difficoltà causate dalla crisi socio-economica connessa alla diffusione della pandemia da Covid-19, sono esclusi i neodiplomati già esonerati dal pagamento delle tasse universitarie (reddito complessivo inferiore a € 20.000) ma inclusi gli studenti con riduzioni delle tasse (reddito complessivo fino a € 30.000).

      Documentazione

      FAQ